Articoli

Difendiamo l’ospedale fondato da Pasquale Marconi

Il nostro cuore sarà al concerto de Lassociazione che dedicò alle Cicogne e al punto nascita una canzone, ma venerdì sera 6 maggio saremo presenti all’incontro con l’Ausl per parlare dell’ospedale e dell’assistenza sanitaria. Questo incontro lo abbiamo chiesto noi attraverso una mozione in consiglio comunale e auspichiamo la partecipazione numerosa della popolazione della nostraContinua a leggere “Difendiamo l’ospedale fondato da Pasquale Marconi”

a Donini non può fregar di meno…

L’assessore alla sanità della regione Emilia Romagna ad interrogazione sullo stato di avanzamento dei piani di fattibilità per la riapertura dei punti nascita, attesi entro l’estate 2021, non ha praticamente risposto, dicendo che sono stati impegnati in altro, hanno un disavanzo di 800 milioni, ma ha sempre in mente il problema. Una risposta così articolataContinua a leggere “a Donini non può fregar di meno…”

Chiediamo un incontro con l’Ausl

Torniamo a parlare dì Ospedale ricordando che ogni volta che si è momentaneamente sospeso un servizio per qualsivoglia motivo, non solo il punto nascita, questo non è stato più ripristinato. Siamo entrati in Consiglio Comunale per la sua difesa e continueremo in questo. Mozione del gruppo consiliare Castelnovo ne’ Cuori Castelnovo ne’ Monti 03 aprileContinua a leggere “Chiediamo un incontro con l’Ausl”

Investiamo in nuove nascite!

I bambini sono la vera ricchezza per un paese, i costi vanno sostenuti dalla collettività. Invece del solito mattone, spendiamo i soldi del Recovery per assistere le famiglie a crescere i bambini con servizi gratuiti e assegni per il mantenimento. E riapriamo i punti nascita!

Quelli che volevano cambiare l’Italia

Solita fotina dell’assessore di turno, solita foto dei sanitari davanti all’ospedale, solito titolo di milioni destinati alla sanità reggiana. Si consuma così, con la solita retorica istituzionale, il rito della celebrazione dei bravi amministratori. 56 milioni presi dall’Europa con il PNRR, soldi che prima o poi in gran parte andranno restituiti. Si risolve quindi ilContinua a leggere “Quelli che volevano cambiare l’Italia”

Ho una sola parola

Esattamente un anno fa, il 9 marzo 2021, il Presidente della Regione Stefano Bonaccini intervenendo in Assemblea Legislativa ha dichiarato: ’Sul tema della chiusura temporanea dei punti nascita, quando i reparti si svuoteranno, noi attiveremo il protocollo sperimentale discusso proprio qui a Bologna con il ministro Speranza per riaprirli. Non solo lì, ovviamente. A Porretta,Continua a leggere “Ho una sola parola”

SI o NO?

Esprimiamo apprezzamento per l’intervento del dott. Carlo Boni sui temi della Sanità a Castelnovo ne’ Monti ed in particolare sull’attesa riapertura del punto nascite più volte promessa, data per imminente e scomparsa dai radar nell’ultimo anno. Le sue parole suonano sincere e coerenti con il suo animo che abbiamo conosciuto e apprezzato condividendo l’esperienza deiContinua a leggere “SI o NO?”

Opulenze e deserti

Il comitato Salviamo le Cicogne assieme ad alcuni amici ha portato un fiore al reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale Sant’Anna di Castelnovo ne’ Monti nella fredda giornata dell’Immacolata. Non c’erano autorità per l’occasione, ma solo una ostetrica di un reparto senza più degenti che ha accolto commossa il fiore e i disegni fatti daiContinua a leggere “Opulenze e deserti”

La nostra Pasionaria

Mie care CICOGNE, il vostro ottimismo è ammirevole. Voi pensate davvero che il primo cittadino (ovvero il sindaco) che dipende dal presidente di Regione, sig. Bonaccini, che non ha mai voluto riaprire i PN, possano sentirsi entrambi in difficoltà per “AVERCI MESSO LA FACCIA”? Noooo! Se ne avessero una sola forse ne avrebbero a cuore,Continua a leggere “La nostra Pasionaria”

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.


Segui il mio blog

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: