L’uomo che scappa

entre le donne continuano a partorire per strada (14 maggio 2022) o in condizioni di emergenza (11 agosto 2022), Bonaccini si rifugia nel silenzio nonostante i ripetuti annunci di riapertura, dichiarazioni di errore, scuse e rassicurazione sulla parola data.

In Regione dicono di aspettare qualcosa dal Ministero.

Cosa?

Non hanno fatto alcuna richiesta di revisione del precedente parere ministeriale, hanno mandato su piani che parlano di riaperture al 2026.

E’ questa la parola dei nostri governanti?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: